Home Oggi Comunicazioni Montagna Vissuta 12 agosto

Montagna Vissuta 12 agosto

6 - Comunicato dell’evento di Montagna Vissuta 2013

12 agosto. Il freddo della sera e il sonoro in lingua francese, non hanno distratto il pubblico che si è riunito nel giardino della SEL per assistere alla sesta serata del programma Montagna Vissuta, introdotta da Marta Cassin.

Il film “La voie Bonatti” di Bruno Peironet vincitore del premio Genziana d’Argento 2012 del Film Festival di Trento, è stato girato quando, i due alpinisti francesi Cristophe Durmarest e Jann Bournet, hanno dedicato a Walter Bonatti il concatenamento delle sue vie più importanti nel gruppo del Monte Bianco.

Infatti, scalando in stile alpino e partendo dalla parete Nord delle Grandes Jorasses, hanno poi salito in sei giorni anche il Gran Capicin, il Pilastro Rosso di Brouillard per arrivare sulla cima del Bianco e scendere con il parapendio a Chamonix.

L’impresa straordinaria, ripresa senza l’aiuto dell’elicottero, non solo ha messo in evidenza le grandi doti alpinistiche dei due giovani protagonisti, ma anche la loro grande stima ed ammirazione nei confronti di Walter che gli ha preceduti con attrezzature e tecnologia ben diverse.

Il pubblico coinvolto dalle rocambolesche immagini, ha saputo riconoscere le varie forze della passione per l’alpinismo che sanno muovere a dovere i muscoli di questi formidabili atleti, e la loro grande volontà negli allenamenti psicofisici che sa poi guidare il controllo delle loro menti nell’impegno estremo.

 
Web by Libra s.r.l