Home Oggi Comunicazioni Montagna Vissuta 16 agosto

Montagna Vissuta 16 agosto

 8 - Comunicato dell’evento di Montagna Vissuta 2013

 

Venerdì 16 agosto

Laura, Ugo e Valentina, rispettivamente i figli e la nipote di Casimiro Ferrari, hanno accolto una vera folla alla “Baita”, albergo ristorante da loro gestito ai Piani Resinelli.

La serata presentata da Marta Cassin “Quell’ estate del ’73 ai Piani Resinelli – Casimiro Ferrari e il Cerro Torre”, già dal titolo prometteva grandi emozioni.

L’attenzione del pubblico era magnetizzata dalle parole di Casimiro lette da Giorgio Galimberti e dalle immagini storiche proiettate da Paola Nessi.

Così si sono susseguiti i vari tentativi di conquista del Cerro Torre, la riuscita di Cesare Maestri e il racconto dettagliato della conquista di Casimiro Ferrari.

Non è mancata la toccante narrazione di Giorgio di chi fosse “il Miro”, della sua scelta di vita nelle Estancia in Patagonia, della sua malattia combattuta a denti stretti per ben 20anni e la suggestiva intervista fattagli proprio nella Terra del Fuoco da Walter Bonatti.

Ma il grande Casimiro ha veramente commosso il pubblico nella lettura delle parole scritte da Laura che lo ricorda con una schiettezza di sentimenti sempre combattuti e che solo alla fine scaturiscono nel grande amore di figlia tenuto sotto controllo per una vita e che si riscatta immenso in quell’ estremo momento di ricongiungimento.

 
Web by Libra s.r.l